Re Umberto ancora a segno: Eusepi il bomber-talismano del Pisa di Gattuso

Re Umberto ancora a segno: Eusepi il bomber-talismano del Pisa di Gattuso

Quando segna lui il Pisa non perde. Un teorema che si sta confermando anche in Serie B dopo la scorsa trionfale stagione di Lega Pro. Ci riferiamo ad Umberto Eusepi, goleador romano che in nerazzurro si è ritagliato uno spazio sempre più importante. L’anno scorso allo Zaccheria di Foggia fu sua la rete che sancì la promozione in B della truppa di Gattuso. Quest’anno l’acuto decisivo contro il Brescia e oggi il colpo di testa contro il Carpi che ha permesso al Pisa di strappare un punto. Per la punta che nel settore giovanile ha vestito le maglie di Lazio, Roma e Genoa e ha girovagato per anni nella terza serie italiana quella nerazzurra rappresenta la grande occasione della carriera. “Re Umberto”, come é soprannominato il classe ’89, l’ha colta al volo e sta lasciando il segno anche in B. Le esultanze rabbiose verso la panchina, quasi a dire a Gattuso “hai visto chi ha segnato” sono un lontano ricordo…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy