Stulac-show: il gioiello sloveno che fa sognare la A al Venezia di Inzaghi. E in estate lo aspetta il Genoa

Stulac-show: il gioiello sloveno che fa sognare la A al Venezia di Inzaghi. E in estate lo aspetta il Genoa

Il centrocampista classe ’94 è in scadenza e fa gola in A

di GazzaMercato

La Serie A guardata in TV da bambino, fan di Pippo Inzaghi poi diventato – fatalità del destino suo mentore e allenatore – con Andrea Pirlo come modello d’ispirazione. Parliamo Leo Stulac, regista del Venezia targato Tacopina. Oggi il suo gol del 2-0 ha fatto calare il sipario sulla sfida del Piola, lanciando i lagunari verso i tre punti contro la Pro Vercelli. Un successo che spinge gli arancioneroverdi al quinto posto e a sole tre lunghezze dalla piazza che vale la Serie A diretta e occupata dal Parma. Le conclusioni dalla distanza sono il suo marchio di fabbrica. Quinto centro stagionale in B in sole 17 presenze per il classe ’94. Numeri da attaccante più che da regista. Il centrocampista sloveno si è infatti conquistato tardi la fiducia, riuscendo a scalzare l’esperto collega Bentivoglio nelle gerarchie di SuperPippo solo dallo scorso gennaio. A Venezia dal 2016 Stulac ha imparato tanto, lavorato e aspettato il suo momento. E ora è deciso a prendersi le dovute soddisfazioni.

SIRENE DALLA A Dopo due anni in Laguna, l’esperienza veneziana di Stulac sembra però essere arrivata al capolinea. Il suo contratto scadrà il prossimo giugno e le sirene della A sono già insistenti. Genoa è in pole su Chievo e Sassuolo. Il d.g. rossoblu Perinetti conosce bene lo sloveno: è stato infatti lui stesso a scoprirlo, insieme al braccio destro Marcheggiani, portandolo in Laguna nel 2016. Partito dalla Serie A slovena, in cui Stulac ha esordito con la maglia del Koper a soli 16 anni, il centrocampista è approdato in Italia in cerca di fortuna. Al primo anno col Venezia ha collezionato 19 presenze realizzando 2 gol in Coppa Italia Serie C. Oggi la cadetteria e le chiavi del centrocampo della squadra di Inzaghi. L’obiettivo della squadra, e di Stulac, sono i play-off per la A. Dalla TV al campo, per Stulac il sogno Serie A è sempre più vicino. Provando a conquistarla già col Venezia. Poi, nella prossima stagione, sperando di viverla da protagonista all’ombra della Lanterna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy