SPAL, la società conferma Semplici

SPAL, la società conferma Semplici

Le dichiarazioni del presidente Mattioli hanno confermato la permanenza dell’allenatore sulla panchina della squadra

Commenta per primo!

Sconfitta pesante quella sofferta oggi dalla SPAL, che dopo la batosta subita dal Milan ( 0-4 ) sembrava doversi preparare ad un importante cambio in panchina. Edy Reja, Andrea Mandorlini e addirittura Francesco Guidolin i primi nomi accostati al club come possibili soluzioni per rimettere in pista la squadra, ma le dichiarazioni in serata del presidente Walter Mattioli hanno fugato ogni dubbio sul futuro dell’attuale allenatore Leonardo Semplici.

Parole dure quelle del presidente, non tanto nei confronti del mister quanto più verso i singoli: “E’ indescrivibile, non credo che una squadra che gioca contro il Milan può permettersi questi errori. […] Il primo tempo è stato all’altezza, al mister si può imputare qualcosa ma sono troppi gli errori dei singoli e le colpe vanno condivise”. Al momento, dunque, il futuro del mister fiorentino è ancora sulla panchina della SPAL, ma le prossime due settimane che vedranno gli emiliani giocare contro il Napoli al San Paolo, e lo scontro diretto col Crotone in Calabria, saranno cruciali per determinare il prosieguo di stagione di squadra e allenatore.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy