Barreca e Murgia, i protagonisti che non ti aspetti. Lotito e Cairo hanno un tesoro

Barreca e Murgia, i protagonisti che non ti aspetti. Lotito e Cairo hanno un tesoro

Torino e Lazio, affrontatesi ieri, possono ritenersi soddisfatti finora del loro campionato, che li vede rispettivamente in quinta e sesta posizione appena dietro alle 4 big della Serie A. Merito anche di due ragazzi “terribili” che in pochissimo tempo stanno bruciando le tappe e si candidano ad un ruolo importante all’interno delle squadre di Mihajlovic e Simone Inzaghi.

NEW ENTRY  Antonio Barreca sta convincendo sempre di più l’allenatore serbo. Nelle sei partite di campionato in cui è stato schierato non ha fatto rimpiangere Bruno Peres (partito in estate direzione Roma) e considerando la giovane età e i margini di crescita può diventare un giocatore veramente importante per i granata, che dopo il brasiliano e Matteo Darmian continua a valorizzare i terzini. Segno che l’esperienza al Cagliari ha fatto bene al difensore classe ’95. E dopo Baselli, Benassi e Belotti è solo l’ultimo dei talenti italianissimi a spiccare il volo.

NUOVA LAZIO  Se il Torino ride, di certo può sorridere anche la Lazio. Dopo l’esordio del giovane Lombardi nelle scorse partite, ieri è toccato all’attaccante Alessandro Murgia, classe ’96. Scelta che ha pagato subito visto il gol del momentaneo vantaggio segnato dalla giovane punta biancoceleste.
Dopo l’exploit Keita in casa Lazio, ecco la risposta italiana. Cairo e Lotito fiutano l’affare e intanto si godono questi piccoli gioielli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy