Hart rincuora i granata: “Non credo di tornare al City, voglio fare il meglio per il Toro”

Hart rincuora i granata: “Non credo di tornare al City, voglio fare il meglio per il Toro”

Commenta per primo!

Il ventinovenne Joe Hart, arrivato in estate al Torino in prestito secco dal Manchester City, sta valutando dove potrebbe essere il suo futuro a partire dalla prossima stagione. Il portierone inglese non vuole tornare al Manchester City, Urbano Cairo vuole trattenerlo e molti club europei lo corteggiano. L’ex “citizens” ha rilasciato un’interessante intervista ai microfoni della BBC: “Non ho ancora parlato con nessuno per la prossima stagione e non so quale sarà il mio futuro. La Premier League è un campionato che conosco bene ma non è in cima alla mia lista dei desideri. La mia priorità è giocare per un club che vuole che io sia il suo portiere. Se non hai alcuna possibilità di vincere, è inutile lottare, specie contro qualcuno che ha così tanto potere come Guardiola. So che non c’era niente di personale, lui ha fatto questa scelta perchè ha pensato fosse quella giusta per consentirgli di vincere. Amo quel club e come ho sempre detto, sarei rimasto lì fin quando mi avrebbero voluto. Ma voglio giocare e se non avrò l’opportunità di farlo al Manchester City, mi guarderò attorno e sceglierò un’altra casa. La cosa migliore che posso fare è lavorare duro, farmi trovare pronto ogni giorno in allenamento e fare del mio meglio per il Torino e per la nazionale, il resto verrà di conseguenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy