Bilancio del mercato – Pozzo incassa e scommette sui giovani, come sempre. Ma il sostituto di Di Natale?

Bilancio del mercato – Pozzo incassa e scommette sui giovani, come sempre. Ma il sostituto di Di Natale?

Commenta per primo!

Cedere a tanto e ripartire con giovani sconosciuti, che presto diventeranno campioni. Ok, si conosce la formula Udinese, ma quest’anno pare più complicato ripetersi, soprattutto nell’estate in cui i colpi latitano e si patiscono gli addii di Di Natale e Pinzi, tra gli altri. Pozzo cede, come al solito, bene. 27 milioni in cassa per i friulani grazie a Zielinski, Verre e Fernandes (con poco più di 8 milioni spesi) e il solito bilancio che ride a +18,2. Ma la Gazzetta dello Sport valuta con un 5 in pagella le manovre dei bianconeri.

MANCA QUALCOSA  Ben vengano gli arrivi di talentini come De Paul dal Valencia (costato 3 milioni) e Kums-Penaranda in prestito. Ma manca il sostituto naturale di Di Natale e anche in mediana c’è poca esperienza. La vera scommessa può essere Fofana, che arriva per 3 milioni da scarto del Manchester City. Nomi sconosciuti e voto basso a inizio stagione. L’Udinese è pronta a far ricredere tutti. Come al solito.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy