Chelsea, Sarri apre la porta a Terry: “Qui è casa sua, sarà sempre il benvenuto”

Chelsea, Sarri apre la porta a Terry: “Qui è casa sua, sarà sempre il benvenuto”

L’allenatore dei Blues chiama l’ex capitano del Chelsea

di GazzaMercato

Dopo il no allo Spartak Mosca resta ancora incerto il futuro di John Terry. L’ex Chelsea vorrebbe giocare ancora un altro anno, ma si fa strada la possibilità di un ritorno ai Blues come collaboratore tecnico. L’allenatore del club londinese Maurizio Sarri ha affrontato l’argomento in conferenza stampa: “Questa è casa sua, sarà sempre il benvenuto. Ma l’ultima volta che ho parlato con lui mi ha detto che vuole giocare per un’altra stagione. Sicuramente sarebbe un punto di riferimento per me, per tutti qui. Dipende da lui, vuole giocare per un’altra stagione, penso sia giusto, ho cercato di aiutarlo e sono molto, molto felice”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy