Dalla Spagna, Mbappe: “Ho scelto il Psg e non il Real perché…”

Dalla Spagna, Mbappe: “Ho scelto il Psg e non il Real perché…”

Il francese ha parlato con Marca del suo trasferimento a Parigi

di Marco Garghentino, @marcogarghe

”Ho scelto il Psg perché è la squadra della mia città”. Così Mbappe, intervistato da MARCA, ha motivato la decisione che in estate lo ha portato a lasciare il Monaco per firmare con i parigini. “È come se un bambino madrileno che ha sempre tifato per il Real avesse avuto l’opportunita di giocare nella squadra del suo cuore e avesse invece scelto di andare in un club diverso di un altro paese. No, io ho sempre sognato di giocare per il Psg e sono contento per come stanno andando le cose qui”. Con queste parole il transalpino ha spiegato al quotidiano spagnolo il suo rifiuto estivo al Real Madrid, club che sarà chiamato ad affrontare tra febbraio e marzo negli ottavi di Champions League. A fine intervista Mbappe ha poi aggiunto: “Il mio obiettivo è quello di giocare per il miglior club del pianeta e il Psg ha tutte le carte in regola per diventare quel club!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy