Dall’Inghilterra: Beckham vuole Messi in MLS per il debutto del suo Inter Miami

Dall’Inghilterra: Beckham vuole Messi in MLS per il debutto del suo Inter Miami

L’Inter Miami dell’ex Man United giocherà la sua prima partita in MLS nel 2020

di Marco Garghentino, @marcogarghe

Dopo aver presentato logo e nome del suo nuovo club, David Beckham si sta preparando ora al debutto in MLS. Il suo Inter Miami nel 2020 farà la prima apparizione nel massimo campionato di soccer USA, con l’ex stella del Manchester United che per l’occasione sogna di portare a Miami niente meno che Lionel Messi, come riportato dal “Daily Mail”. Legato al Barcellona da un contratto in scadenza nel 2021, Messi tra due stagioni avrà 33 anni, età che potrebbe convincere l’argentino a provare un’esperinza in MLS prima del ritiro. Messi a Miami rappresenterebbe per Beckham il biglietto da visita più importante per la sua nuova avventura da proprietario di un club, con l’inglese che in passato non ha mai nascosto il desiderio di voler portare anche Cristiano Ronaldo negli States.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy