L’Inter su Éder Militão: chi è il difensore che Ausilio proverà a strappare a Guardiola

L’Inter su Éder Militão: chi è il difensore che Ausilio proverà a strappare a Guardiola

Idea dal Brasile per il d.s. nerazzurro

di Antonio Servidio, @AntoServidio94

Ben presto Miranda potrebbe avere un connazionale come compagno di reparto all’Inter. I nerazzurri sono vicini a strappare alla concorrenza dei top club europei, soprattutto a quella del City di Guardiola, il terzino brasiliano Éder Militão. Vent’anni, di proprietà del San Paolo ha un contratto in scadenza nel gennaio del 2019, già dal secondo semestre del 2018 però potrà accordarsi con un’altra squadra, a quel punto al club brasiliano spetterebbe solo una ricompensa per aver formato il ragazzo. Tuttavia, visto anche il forte interesse dei grandi club europei, l’Inter potrebbe voler concludere presto la trattativa per strappare prima di tutte il sì del ragazzo.

Nonostante la giovane età ha già un valore molto elevato, secondo alcuni giornali inglesi, Guardiola sarebbe stato disposto ad offrire 20 milioni di sterline nei mesi scorsi pur di averlo. Attualmente milita nel San Paolo, ha giocato 9 gare e siglato un gol in campionato, il suo ruolo preferito è il terzino destro. Non è un terzino di spinta “alla Cancelo” piuttosto è molto bravo a difendere, capacità che gli ha permesso di essere impiegato anche da difensore centrale. I suoi 186 centimetri gli hanno permesso di trovare il gol di testa su un calcio piazzato, altra caratteristica che si aggiunge a quelle di Militão. Non solo colpi per il presente, dunque, ma anche acquisti in prospettiva per l’Inter che laddove riuscisse a portarlo a Milano potrebbe decidere se impiegarlo subito o girarlo in prestito, con la certezza di avere in pugno un talento dal sicuro avvenire.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. molluraconcett_518 - 1 anno fa

    a certe cifre può essere un affare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy