Dalla Spagna: l’Inter lavora su due fronti per trattenere Rafinha

Dalla Spagna: l’Inter lavora su due fronti per trattenere Rafinha

Il brasiliano ha già espresso la propria volontà di restare in nerazzurro

di GazzaMercato

Non si fermano le trattative tra Inter e Barcellona per il futuro di Rafinha. Stando a quanto riportato da “Sport”, i Nerazzurri, come anticipato da Spalletti, in regime di fair play finanziario sono impossibilitati a sborsare i 38 milioni di euro necessari per il riscatto del giocatore prima del prossimo 30 giugno ma non per questo motivo avrebbero rinunciato a trattenere il brasiliano a Milano. Il quotidiano catalano parla infatti di un’Inter pronta a percorrere due strade. La prima porterebbe all’estensione del prestito di Rafinha mentre la seconda (preferita dai dirigenti nerazzurri) avrebbe come obiettivo finale quello di rinegoziare il trasferimento a titolo definitivo del centrocampista, chiedendo uno sconto importante sul riscatto del cartellino. Forte della volontà di Rafinha di restare a Milano, l’Inter confida di poter convincere il Barça ad abbassare le proprie pretese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy