Vecino, Dembélé e Carvalho: Inter, il triangolare per il centrocampo passa dal Mondiale

Vecino, Dembélé e Carvalho: Inter, il triangolare per il centrocampo passa dal Mondiale

Tra passato, presente e futuro, l’Inter spettatrice interessata della competizione mondiale in Russia

di GazzaMercato

Pur non avendo l’Italia tra le protagoniste, le gare del Mondiale vengono viste con grande attenzione da dirigenti e tifosi. Tra questi c’è sicuramente la dirigenza dell’Inter al lavoro per rinforzare il centrocampo e dare i muscoli che servono a Spalletti per affrontare al meglio la prossima Champions League. In questo senso, qualora ci fosse un’uscita importante i nomi potrebbero essere quelli di Dembélé del Tottenham e di William Carvalho. Insieme a Vecino il loro futuro è legato da partenze e trattative. A Milano aspettano.

UOMO CHAMPIONS L’obiettivo è stato raggiunto anche grazie all’incornata di Matìas Vecino, da poco eletto come miglior gol della stagione dal popolo social nerazzurro. Vecino che è partito alla volta della Russia con l’Albiceleste che ha trovato già i suoi primi tre punti nella gara d’esordio contro l’Egitto. Il numero 11 nerazzurro  non è nella lista dei cedibili ma, qualora arrivasse l’offerta irrinunciabile (sui 30 milioni) l’Inter ci penserebbe. Sirene inglesi per lui, cercato dal Tottenham, potrebbe diventare un obiettivo del Chelsea qualora firmasse Sarri.

DEMBÈLÈ Il centrocampista belga è fresco di vittoria con la sua Nazionale contro Panama, è legato al Tottenham ma su di lui c’è qualche sirena dalla Cina. Il campionato cinese è allettante, ma in questo senso l’Inter può dire la sua: possibile infatti un acquisto in Italia e poi un trasferimento tra qualche anno allo Jiangsu, club di proprietà della famiglia Suning. Gli Spurs sparano alto, chiedono oltre 20 milioni e le dirigenze sono al lavoro per cercare lo sconto che potrebbe arrivare con l’inserimento di una contropartita tecnica (ad esempio Joao Mario) che ha ricevuto l’apprezzamento del club guidato da Pochettino. Dembelé è senza dubbio la prima scelta di Spalletti.

OCCASIONE? Discorso diverso per William Carvalho, il centrocampista portoghese che ha ben impressionato all’esordio con il Portogallo si sta liberando a zero dallo Sporting con la rescissione del contratto. Restano da capire i margini per poter intavolare una trattativa. Molti club attendono l’evolversi della situazione fiutando il possibile affare di avere un giocatore così importante a zero. L’Inter è in corsa e lo tiene come prima alternativa, ma se Vecino partisse allora sarebbe possibile vedere sia lui che Dembelé a Milano. È tempo di manovre in casa nerazzurra per costruire il centrocampo dai muscoli forti per sostenere il peso delle tre competizioni.

Luca Pessina – Antonio Servidio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy