Dopo Zaza e Neto, un altro juventino vola a Valencia. Longoria dirigerà l’Area Tecnica dei pipistrelli

Dopo Zaza e Neto, un altro juventino vola a Valencia. Longoria dirigerà l’Area Tecnica dei pipistrelli

Esperienze anche come scout a Sassuolo e Atalanta per l’ormai ex dirigente bianconero

di GazzaMercato

Torna a riavviarsi la tratta Torino-Valencia. Come annunciato dal club spagnolo attraverso un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito internet, i pipistrelli hanno infatti raggiunto un accordo con  la Juventus per portare a Valencia Pablo Longoria, scouting manager bianconero. Dopo gli acquisti estivi di Zaza e Neto, Los Murciélagos tornano dunque a pescare in casa juventina ma questa volta per un ruolo dirigenziale. A Longoria, il quale a Torino ricopriva dal 2015 il ruolo di coordinatore degli scouts delle giovanili under 20, verrà affidata la direzione dell’Area Tecnica del Valencia per i prossimi quattro anni.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy