Juve-Lazio: Milinkovic incontra i bianconeri dopo l’interesse di mercato

Juve-Lazio: Milinkovic incontra i bianconeri dopo l’interesse di mercato

Il centrocampista sembra essere da tempo nel mirino di Marotta e Paratici

di Antonio Servidio, @AntoServidio94

Juve-Lazio per Milinkovic-Savic forse non sarà una partita come le altre, i giornali continuano ad insistere su un suo possibile passaggio a Torino sventato quest’estate dal presidente Lotito. Logico allora ipotizzare che, almeno una volta con quella maglia a strisce si ci sia immaginato. Juve-Lazio rappresenta comunque uno snodo cruciale del campionato delle due squadre, avversarie in campo e non di certo amiche nel mercato, perché si sa, trattare con il presidente dei biancocelesti non è mai facile. Seppur registrato l’interesse di Marotta per il centrocampista la Lazio ha alzato il muro e Milinkovic è rimasto a Roma.

Il suo agente, Kezman, ne è anche lo scopritore, gli sono bastati pochi minuti ai tempi del Vojvodina per capirne le potenzialità e ora lo incorona come centrocampista unico, una vera miniera d’oro a giudicare dalla valutazione che il presidente della Lazio ne avrebbe fatto: 80 milioni.

Milinkovic è un centrocampista fisico bravo negli inserimenti, la sua stazza è dovuta a sua madre giocatrice di pallacanestro, lui però ha sviluppato le caratteristiche tecniche di un centrocampista moderno, bravo in entrambe le fasi di gioco, Allegri lo sa ed è per questo che ha dato mandato ai suoi dirigenti di portarlo a Torino. Per il momento Milinkovic alla Juve resta una suggestione di mercato, chissà che in un futuro la “Milinko-crazia” non possa salire al potere con i colori della Vecchia Signora.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy