La Francia lascia a casa Martial: le italiane pensano al colpo in saldo

La Francia lascia a casa Martial: le italiane pensano al colpo in saldo

di GazzaMercato

La Francia snobba Anthony Martial e il mercato chiama. L’attaccante dello United non è riuscito ad incidere in questa stagione con la maglia dei Red Devils ed è stato escluso dalla lista dei convocati di Deschamps per i Mondiali in Russia. Una mossa che potrebbe aiutare le italiane (Juve e Inter su tutte) nella caccia all’attaccante ex Monaco.

FARI SPENTI  Martial, complice anche l’atterraggio a Manchester del “Nino Maravilla” Alexis Sanchez, è finito diverse volte in panchina. José Mourinho ha dato il via libera alla cessione del giocatore, oggi lontano parente di quell’enfant prodige pagato 80 milioni (50 + 30 di bonus) diventato il diciannovenne più costoso nella storia del calcio all’epoca.

SALDO  La Juve si è mossa da tempo ma la concorrenza è di altissimo livello con Atletico Madrid e Borussia Dortumnd sul giocatore (che è stato associato anche all’Inter, come l’estate scorsa). I bianconeri con lo United hanno in piedi la possibilità di cessione di Alex Sandro e potrebbero approfondire il discorso per il francese. Viste le cifre dell’affare i nerazzurri partirebbero, ad oggi, indietro. Ma il Mondiale, mancato da Martial, aiuterà a far scendere la valutazione di Mourinho da 50 milioni.

Giovanni Benvenuto – Luca Pessina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy