Marchisio giura amore alla Juve: “In Italia solo con questa maglia”

Marchisio giura amore alla Juve: “In Italia solo con questa maglia”

Intervistato da Sky Sport 24, il centrocampista bianconero racconta del suo rientro e parla riguardo il suo futuro

di Alex Pinna

“Non giocherò mai in Italia con una maglia diversa dalla Juventus” E’ bastata questa semplice frase a Claudio Marchisio per fugare ogni dubbio sul suo futuro. In estate si parlava di un forte interessamento del Milan, che oltre a Bonucci avrebbe provato a strappare ai bianconeri anche il “principino” come colpo ad effetto per il centrocampo.

Leader silenzioso Claudio Marchisio, uno che il suo amore per la maglial’ha dimostrato, soprattutto, mettendosi sempre a disposizione di Allegri anche quando lo spazio è stato veramente poco. Adesso il numero 8 della Juventus, dopo tanti mesi da seconda scelta, tornerà ad essere protagonista: Blaise Matuidi sarà fuori dai giochi per qualche tempo causa infortunio, e Claudio ha intenzione di riprendersi in mano la sua squadra in quello che sarà un autentico crocevia della stagione. “È stato difficile entrare a freddo contro il Sassuolo, visto che non mi ero neanche scaldato” commenta riguardo il suo ritorno in campo; ha parlato tanto con Gonzalo Higuain, a cui ha servito un assist al bacio per il secondo gol del Pipita e con cui vuole affinare il feeling. Vuole inserirsi al meglio in quelle gerarchie da quei è rimasto fuori durante quest’anno, vuole perfezionare l’intesa con i compagni di reparto e soprattutto fare la differenza con il suo nuovo ruolo: è un Marchisio in versione 2.0 quello su cui la Juventus potrà contare in questa fase cruciale dell’anno, più completo, più solido, più presente in entrambe le fasi, qualità che saranno indispensabili per il “tour de force” a cui i bianconeri andranno in contro durante i prossimi 30 giorni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy