Primi incontri europei: ecco la top 11 dei nuovi acquisti che hanno inciso di più

Primi incontri europei: ecco la top 11 dei nuovi acquisti che hanno inciso di più

Undici nuovi giocatori hanno sorpreso più di tutti, ecco chi sono

di Antonio Servidio, @AntoServidio94

Il calciomercato di quest’anno è stato a dir poco scoppiettante, tanto da far storcere il naso ad alcuni che criticano i prezzi esorbitanti, ma da martedì è arrivato il momento per i cosiddetti top player di mettersi in luce e dimostrare il loro valore sul campo. Ecco dunque una ipotetica formazione con i migliori nuovi acquisti alla loro prima uscita europea con il nuovo club.

Si inizia con una eccezione, però. Per la porta bisogna scegliere un “nuovo” acquisto particolare. Alisson è stato senza dubbio uno dei migliori della Roma e va in questa formazione perché è un vero e proprio nuovo acquisto per i giallorossi dato che nella passata stagione ha trovato pochissimo spazio. Le sue parate sono valse un punto importante alla sua squadra. In difesa il prescelto è Zappacosta, il suo gol ha impressionato Stamford Bridge e qualcuno dovrà ricredersi sulle sue qualità. Altro match quello del Manchester City, una gara vinta e dominata dai “Citizen”, tra questi si è distinto Kyle Walker, l’esterno difensivo ha realizzato un assist e sta cercando di mettersi alle spalle le critiche sul costo: circa 50 milioni. La difesa è completata da Diego Llorente, il centrale difensivo cresciuto nelle giovanili del Real Madrid ha spiccato il volo quest’anno, andando a giocare nella Real Sociedad. Nel primo match di Europa League ha segnato una clamorosa doppietta consentendo agli spagnoli di vincere per 4 a 0 sul Rosenborg.. A centrocampo entra di diritto Bakayoko, il centrocampista passato dal Monaco al Chelsea ha partecipato alla goleada dei Blues contro il Qarabag. A proposito di Monaco, il nuovo arrivato Tielemans ha segnato il gol del pareggio contro il Lipsia, un altro acquisto azzeccato dai francesi. Il terzo centrocampista gioca in Italia e dopo un inizio incerto ha stupito tutti ieri con una grande prestazione: 1 gol e 2 assist per Hakan Calhanoglu che sarà una risorsa per il nuovo Milan. L’ultimo centrocampista è invece Bruno Fernandes, da quando è andato allo Sporting segna molto e in più sempre gol bellissimi, i portoghesi sono nel girone della Juve e grazie al gol del fantasista ex Samp hanno battuto l’Olympiacos. In attacco è tutto già scritto invece. Entra di diritto Lukaku (6 gol nelle ultime 6 gare giocate per lui con lo United). Con il belga entra di diritto anche Andrè Silva. Un inizio difficile quello dell’attaccante portoghese con la maglia del Milan,con la tripletta di ieri, l’attaccante portoghese sale così a 5 gol in Europa League.  L’ultimo posto in attacco è occupato da una coppia: Mbappè- Neymar, due degli acquisti più costosi della finestra di mercato guidano il PSG verso i successi che finora sono mancati, i parigini si iscrivono di diritto tra le favorite alla corsa alla Champions anche grazie ai due ragazzini terribili.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy