Hamsik: “Ancelotti mi ha telefonato, ma sono tentato dalla Cina…”

Hamsik: “Ancelotti mi ha telefonato, ma sono tentato dalla Cina…”

Il capitano del Napoli fa il punto sul suo futuro

di Nicolo Schira, @NicoSchira

Parole dal sapore d’addio. Torna a parlare il capitano del Napoli Marek Hamsik. Lo slovacco, infatti, non ha ancora preso una decisione sul suo futuro, e le offerte da oltre 10 milioni a stagione provenienti dalla Cina lo stanno tentando parecchio. In un’intervista rilasciata ai colleghi slovacchi di Sport24, Hamsik ha ammesso di non aver ancora deciso, ma di aver ricevuto una telefonata dal nuovo tecnico partenopeo Carlo Ancelotti: “Futuro? Sono un calciatore del Napoli, per ora. Ho ricevuto una chiamata di Ancelotti, confesso che sono tentato dal trasferimento, ma vedremo col tempo. Cina? Ci sono stato solo una volta, quando ci giocammo la Supercoppa, ma nella vita bisogna provare tutto. Lobotka? So che il club era interessato a lui. E mi ha chiesto anche lui della squadra. L’ho raccomandato al Napoli. Stano è un grande calciatore che ha davanti a sé un grande futuro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy