Palermo a caccia della A, Zamparini si affida al mental coach Cannavacciuolo

Palermo a caccia della A, Zamparini si affida al mental coach Cannavacciuolo

Un altro nuovo arrivo in rosanero

di Nicolo Schira, @NicoSchira

Cannavacciuolo al Palermo. Non il celebre chef stellato Antonino, bensì il mental coach Andrea. Una scelta voluta dal presidente Maurizio Zamparini nell’ambito della ristrutturazione del club rosanero. Dopo l’esonero a sorpresa visti i buoni risultati ottenuti del direttore sportivo Fabio Lupo, accusato dal patron di essere troppo buono, e l’arrivo al suo posto di Aladino Valoti (contratto fino al 2020), ecco un altro innesto. L’obiettivo della società è cercare di acciuffare la promozione in Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy