VAR, importante novità in arrivo

VAR, importante novità in arrivo

Roberto Rosetti, supervisore del progetto VAR, si è esposto in merito a risultati e future migliorie

di Alex Pinna

Nonostante le accennate polemiche delle ultime settimane, c’è comunque moltissima fiducia e soddisfazione attorno al Video Assistant Referee. In giornata Roberto Rosetti, supervistore del progetto VAR, ha commentato in merito al fondamentale contributo portato dallo strumento, menzionando gli episodi su cui è intervenuto nell’ultima giornata.

Il progetto Var sta procedendo in modo positivo. Anche ieri si sono verificate due situazioni oggettive di fuorigioco ed in entrambe l’intervento è stato preciso ed accurato, portando al giusto annullamento dei gol di Napoli e Milan. Siamo soddisfatti. Dobbiamo continuare a migliorare sul fronte dell’uniformità di interpretazione ed intervento”.

E, a proposito di miglioramenti, Rosetti ha anticipato una cruciale novità in arrivo: a breve, si potranno visualizzare sul maxi schermo dello stadio le immagini analizzate dal direttore di gara nel corso della “on field review“. Sarà quindi possibile comprendere meglio anche allo stadio le dinamiche del “fatto incriminato”, capire il punto di vista da cui sarà valutata la situazione, essere soprattutto informati sul perché l’arbitro abbia preso una determinata decisione o meno. Nel suo piccolo, si tratta di un importantissimo cambiamento che potrà non solo favorire in misura notevole la comunicazione tra arbitro e addetti ai lavori, ma potenzialmente anche mitigare le sempre più frequenti polemiche post-partita riguardo gli episodi dubbi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy