Emre Mor: ecco le tappe della telenovela. Dalla Roma alla Fiorentina, con il rimpianto Inter e il Torino nel futuro

Emre Mor: ecco le tappe della telenovela. Dalla Roma alla Fiorentina, con il rimpianto Inter e il Torino nel futuro

Dopo il sondaggio da parte della Roma e i mancati arrivi alla Fiorentina e all’Inter, Emre Mor potrebbe presto vestire la maglia granata.

di Marco Garghentino, @marcogarghe

Continua senza sosta la telenovela Emre Mor. Il giovane turco del Borussia Dortmund è diventato nelle ultime ore uno degli obiettivi di mercato più desiderati in casa Torino, dove Sinisa Mihajlovic è alla ricerca di un esterno d’attacco di qualità. 

DA ROMA A MILANO I giallorossi nei primi mesi di mercato furono i primi a considerare l’acquisto di Emre Mor. Con Salah ai dettagli con il Liverpool, la Roma decise di puntare sul giovane turco salvo poi tornare sui propri passi a causa di cifre considerate troppo esose. 20 i milioni richiesti dal BVB per la cessione del giocatore, troppi per Monchi e Baldissoni. Ecco allora che a farsi avanti ci ha pensato la Fiorentina di Stefano Pioli. Offerta presentata, giocatore convinto in poche ore e chiusura della trattativa a un passo, quando a far saltare tutto ci ha però pensato l’Inter di Spalletti. Come rivelato dall’ex agente del giocatore, Muzzi Ozcan, a un giornale turco, Emre Mor era infatti pronto a volare a Firenze quando un’offerta improvvisa proveniente da Milano ha cambiato le carte in tavola. La proposta dell’Inter mostrava maggiore appeal rispetto a quella viola sia sotto il profilo tecnico che economico, tanto da convincere subito Mor a vestire di nerazzurro. Dopo giorni di colloqui tra l’agente del turco e gli uomini di mercato di Suning anche la trattativa con l’Inter è però improvvisamente saltata, causa richieste economiche troppo elevate da parte di Muzzi Ozcan per quanto riguardava le sue commissioni. Emre Mor su tutte le furie, con il BVB che lo aveva già tagliato dalla foto di squadra convinto dell’ormai certa cessione all’Inter.

NUOVO AGENTE La clamorosa trattativa saltata con l’Inter ha portato però a delle conseguenze. Muzzi Ozcan è stato infatti licenziato subito da Mor, il quale ha poi scelto come nuovo procuratore Demitras Bektas, già agente dell’amico Calhanoglu, uno dei tanti nuovi acquisti della Milano rossonera. L’aver scelto lo stesso agente dell’ex Bayer Leverkusen, ha subito spinto i media turchi a considerare il Milan la nuova possibile destinazione di Emre Mor, tesi sostenuta anche dall’ex agente Muzzi in alcune interviste ma mai confermata da fonti rossonere. A portare il talentuoso attaccante in Italia potrebbe essere invece a sorpresa il Torino di Urbano Cairo, al lavoro in queste ore per chiudere definitivamente una delle telenovelas dell’estate. Viste le importanti richieste economiche da parte del BVB per il cartellino del giocatore, al momento quella del prestito sembra essere la via maggiormente percorribile dal Toro. Che sia davvero arrivata l’ora per Emre Mor di sbarcare in Italia?  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy